Torna in città l’artista internazionale TWOONE scelto dal Comune di Osimo e POPUP Festival per realizzare un’opera d’arte urbana all’interno del Mercato delle Erbe. Hiroyasu Tsuri, questo il suo nome, era già stato ad Osimo a fine aprile per iniziare i lavori che termineranno il 29 maggio. Nei giorni scorsi (22 maggio ndr), l’artista ha incontrato gli alunni dell’Istituto Laeng, radicato nella realtà dell’istruzione superiore osimana da oltre 50 anni che, nel tempo, ha formato tante generazioni di tecnici, meccanici e operatori del settore tessile e sartoriale con i suoi corsi IPSIA per figure professionali che oggi chiamiamo manutentori e assistenti tecnici e operatori del Made in Italy per la Moda. Gli studenti hanno avuto la possibilità di vedere l’artista giapponese al lavoro, parlare con lui in inglese e sentire il suo racconto dedicato all’opera che sta realizzando: “Il mese scorso ho visitato il Museo di Scienze Naturali Luigi Paolucci di Offagna. Sono rimasto sorpreso dalla varietà della fauna e della flora locale ed ho scelto dipingere una rondine, un falco pellegrino ed un ramo di malva. Ho tratto ispirazione da questo luogo e dalla sua storia naturale” ha dichiarato TWOONE.

Gli alunni sono rimasti entusiasti di questa lezione fuori dal comune dedicata all’arte, hanno fatto domande all’artista sulla sua vita e il suo lavoro, confrontandosi con un personaggio di fama internazionale: “Non avevano mai assistito a un live painting ed è stato emozionante. TWOONE è simpaticissimo, abbiamo fatto delle foto insieme a lui” hanno commentato i ragazzi, sottolineando la bellezza dei disegni che si ispirano alla fauna della nostra zona ed esprimendo soddisfazione per questo luogo ad Osimo che dà spazio all’espressione artistica.

 
 

 

In questi giorni TWOONE terminerà il suo intervento al Mercato Pubblico di Osimo, quest’ opera arricchisce la galleria a cielo aperto con oltre quaranta opere d’arte urbana realizzate da artisti internazionali e prodotte durante varie edizioni del festival d'avanguardia internazionale POPUP! ARTE CONTEMPORANEA NELLO SPAZIO URBANO. Queste opere, nel corso degli anni, hanno ridisegnato i luoghi di vita quotidiana: grandi strutture industriali, porti ed aeroporti, stazioni ferroviarie, aziende agricole, luoghi di lavoro, edifici in stato di abbandono e altri spazi urbani, offrendo nuove visioni grazie all'arte.

L'intervento artistico, sostenuto dal Comune di Osimo, prodotto da MAC Manifestazioni Artistiche Contemporanee con la direzione artistica di PopUp Studio con il supporto tecnico di OMEC e Caparol, si inserisce nella cornice delle iniziative culturali legate alla mostra di Banksy “From the street to the Museum. Works of the Artist Known as Banksy”, visitabile a Palazzo Campana fino al 7 luglio.

La direzione artistica ringrazia tutti i cittadini e i turisti che stanno passando in questi giorni a visitare il work in progess e che stanno esprimento un grande apprezzamento per l'opera di Twoone; un ringraziamento speciale va al Comune che ha creduto in questo progetto e ai commercianti del Mercato che hanno accolto l'opera e l'artista a braccia aperte.


da Ancona Today:

Potrebbe interessarti: https://www.anconatoday.it/cronaca/arte-giapponese-twoone-osimo.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/AnconaToday/269258656438884

Amministrazione trasparente

Amministrazione Trasparente

Albo online

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Scuola Amica

ITS Recanati

H&T Lab

sito sviluppato in Joomla