Corso on-line “Pandemia e disagio: cosa stiamo imparando? Quattro lezioni sul tempo presente”

Avvisi

Si comunica che il nostro Istituto, che è scuola polo di una rete, il C.T.I.-Osimo, che comprende dodici scuole del territorio, organizza un corso on-line, aperto a tutti gli insegnanti, sia di ruolo che a tempo determinato, sul tema “Pandemia e disagio: cosa stiamo imparando? Quattro lezioni sul tempo presente”. Il corso è caricato sulla piattaforma SOFIA (codice 102715), ed è in autofinanziamento, al costo di 10 euro, da coprire utilizzando o la Carta del docente o facendo un bonifico (tutti i dati sono riportati nell’allegata Scheda di iscrizione).

Gli appuntamenti previsto sono quattro, dalle 16.30 alle 18.30, nelle seguenti date: 11 marzo, 5 aprile, 3 maggio e 27 maggio.

Per l’iscrizione si chiede la cortesia ai docenti, anche a quelli che si iscrivono sulla piattaforma SOFIA, di compilare anche l’allegata Scheda di iscrizione, par darci la possibilità di avere un’anagrafica completa dei partecipanti. Il link degli incontri sarà comunicato in un secondo momento. Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 380 3021121.

 

PROGRAMMA DEL CORSO

 

 

Venerdì 11/03/22 16.30-18.30

Scuola di desiderio. La lezione dellinfanzia e delladolescenza

Cosa possiamo imparare dall’infanzia e dall’adolescenza in un tempo come questo? Forse mai come ora il bambino, l’adolescente, possono insegnarci cosa significa alienarsi e separarsi, perdersi per ritrovarsi, elaborare un’assenza e costruire una presenza, un desiderio proprio. Dalla famiglia alla scuola.

 

Martedì 5/04/22 16.30-18.30

DAD. Desiderio A Distanza

Lo schermo non è solo un medium. Lo schermo è l’accesso nell’intimità altrui, ma è anche una metafora contemporanea dello stadio dello specchio lacaniano. Dallo stadio dello specchio allo stadio dello schermo. Siamo davvero più lontani, o siamo troppo vicini? Come possiamo garantire il desiderio attraverso il nostro desktop?

 

Martedì 3/05/22 16.30-18-30

La morte si favella. Mettere in parole il trauma della perdita

In pandemia, il trauma della perdita è nuovo: è trauma di un corpo che scompare, con cui non abbiamo modo di confrontarci. La parola ha un compito quasi impossibile, occuparsi della perdita e colmare il vuoto di un corpo che non possiamo salutare. Quali strade abbiamo per aiutarla?

 

Venerdì 27/05/22 16.30-18.30

La scuola si-cura. Educare, sostenere, includere

Il disagio dell’infanzia e dell’adolescenza, delle singole fragilità, coincide con le difficoltà del docente, dell’intera istituzione scolastica. Mai come ora, la scuola è un concentrato di angoscia, ma al tempo stesso è una possibilità di costruzione di un nuovo senso di comunità, di inclusione e di sostegno. La scuola può curar-si.

Allegati
Scheda di iscrizione

Circolari

Avvisi

Iscrizioni

Circolari e comunicazioni

Iscrizioni

Circolari e comunicazioni

Sospensione lezioni 6-7 dicembre 2021 – sede di Osimo

Circolari e comunicazioni

Modifica orario Laeng settimana dal 25 al 29 novembre

Avvisi

Atto di Indirizzo del Dirigente Scolastico

Torna all'inizio del contenuto