LABORATORI DI VIDEOMAKING, CINEMA E RECITAZIONE ALL’I.I.S. Osimo-Castelfidardo

News della scuola

Presso l’I.I.S. Osimo-Castelfidardo, quest’anno si sono tenuti laboratori di VIDEOMAKING, CINEMA E RECITAZIONE in collaborazione con: la Fondazione "CARILO", l’Amministrazione comunale di Castelfidardo, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Polizia locale, l’Associazione culturale "Teatro Elliot" di Ylenia Pace.

La responsabile del progetto è stata la Prof. ssa Sofia Frontini, supportata dal seguente gruppo di lavoro: Gabriele Calducci, Lorena Carnevali, Carla Cesari , Raffaella De Sanctis, Elisabetta Gratti , Pierluigi Maggini, Valter Matassoli e Andrea Serrani.

La finalità ultima è stata quella di far acquisire conoscenze e competenze relative al mondo del cinema, utili alla realizzazione di un cortometraggio (sceneggiatura, fotografia, scenografia, montaggio). Di ideare un cortometraggio su tematiche concordate con l'istituzione scolastica. Di realizzare un cortometraggio con gli allievi del corso di recitazione.

Con tale progetto la scuola si è proposta, ancora una volta, come un ambiente aperto, ma controllato, dove i giovani hanno potuto trovare occasioni per partecipare ad attività formative e culturali. Il laboratorio era destinato, con adesione volontaria, a tutti gli alunni dell' Istituto I.I.S. Osimo "Laeng" - Castelfidardo.

Esso è servito per promuovere la salute e il benessere come condizioni essenziali per un processo formativo sereno; prevenire insuccessi, abbandono scolastico, disagio. Educare al rispetto di se stessi e degli altri, dei beni comuni e dell'ambiente, delle regole, nell'ottica della sensibilizzazione ad una migliore convivenza da un punto di vista etico e civile. Stimolare la socializzazione e la riflessione sull'importanza di possedere padronanza delle tecniche e delle tecnologie. Offrire occasioni per apprezzare l'utilizzo della cinepresa come strumento per leggere la realtà, emozionarsi ed emozionare.

I laboratori, della durata complessiva di 150 ore, si sono svolti di pomeriggio da febbraio ad aprile, sotto la guida di tre esperti, ed hanno accolto adesioni tra tutti gli studenti dell'Istituto. La scelta del laboratorio è stata fatta dagli studenti stessi in relazione alle loro inclinazioni. Il cortometraggio prodotto, intitolato Arbuz”, proiettato in occasione della manifestazione “Il Meucci premia il Meucci”, tenutasi presso il cinema-teatro “Astra” di Castelfidardo il 6 maggio 2017, ha ricevuto il plauso della platea e delle istituzioni che hanno sostenuto il progetto.

Comunque, gli studenti che hanno aderito e partecipato attivamente sono stati: Luca Eusebi, Franco Quinteros, Alex Bellelli, Claudia Corso, Alessia Maggio, Yassim Ammar, Filippo, Iura, William Mancini, Lica Ottavianelli, Alessio Giorgini, Andrea Berardi, Riccardo Cruetti, Gabriele Freddoni, Gianni Baldazzi, Antonio Rizzo, Chiara Latini, Raffaele De Giorgi, Francesco verardi, Paco Vignoni, Giuseppe Di Turi, Martina Giacco, Eleonora Nucci, Mattia Palombo e Marianna Talevi.

 

 

https://drive.google.com/open?id=0B-micQDQZjwGLTJIcVNRVTZiMUk

 

(Fotografie scattate da Alex Bellelli nel corso delle attività proposte).

 

Prof.ssa Raffaella De Sanctis

(Addetto Stampa per la Sede di Castelfidardo)

Altre News

News della scuola

Il 29 novembre si apre “La Notte dei racconti… Con accenti di speranza” con un testimone della strage di Capaci

News della scuola

La Provincia approva, per la sede di Osimo del Laeng-Meucci, il nuovo corso di “Servizi culturali e dello spettacolo”

giornata scienza 1

News della scuola

La giornata della scienza 2022, il pieno di applausi!

News della scuola

“URBAN ETHNIC fashion show”: che fantastica serata!

Torna all'inizio del contenuto