Le studentesse visitano la sinagoga e ripercorrono le storie degli ebrei di Ancona

News della scuola

È iniziata oggi, con la visita delle ragazze della quinta PTS alla sinagoga di Ancona e un inedito itinerario urbano, nel segno della memoria, la seconda edizione del progetto “Storia e storie del Novecento”. Si tratta di un percorso di approfondimento della storia del ‘900 per gli studenti del nostro Istituto, ideato ed organizzato dalla prof.ssa Lorena Tricarico: eccezionale guida, per la visita di oggi, è stato il prof. Marco Labbate, storico, ricercatore dell’Università degli studi di Urbino Carlo Bo e vicepresidente dell’Istituto Iscop (Istituto storia contemporanea di Pesaro).

Sette tappe, nel centro della città, per ripercorrere attraverso le “pietre di inciampo”, la vita di ebrei e oppositori politici, deportati o uccisi tra il 1943 e il ’45. Ad ogni tappa il toccante racconto del professor Labbate, che ha ricostruito le storie personali dei tre fratelli Franco, Lucio, Renzo Coen e di Pietro Sonnino, Dante Sturbini, Nella Montefiore, Giacomo e Sergio Russi, Vittoria Nenni.

Il progetto prevede altri tre incontri:

  • D’annunzio e il mito di fiume”, 7 aprile, prof. Federico Carlo Simonelli, consulente storico della fondazione il Vittoriale degli italiani e docente di storia contemporanea all’Università di Urbino
  • Il ‘68”, 21 aprile, prof. Marco Gualtieri, ricercatore e collaboratore all’insegnamento di storia contemporanea presso l’Università di Urbino
  • L’emigrazione italiana in Belgio. La strage di Marcinelle”, 5 maggio, prof. Marco Labbate.

 

#IISLaengMeucci #sinagoga #ancona #pietred’inciampo #storia #memoria #900 #iscop #marcolabbate

Altre News

News della scuola

Il 29 novembre si apre “La Notte dei racconti… Con accenti di speranza” con un testimone della strage di Capaci

News della scuola

La Provincia approva, per la sede di Osimo del Laeng-Meucci, il nuovo corso di “Servizi culturali e dello spettacolo”

giornata scienza 1

News della scuola

La giornata della scienza 2022, il pieno di applausi!

News della scuola

“URBAN ETHNIC fashion show”: che fantastica serata!

Torna all'inizio del contenuto