“Viola di mare” per l’I.I.S. Osimo Castelfidardo

News della scuola

Mercoledì 29 novembre 2017, presso il Cinema Teatro “Astra” di Castelfidardo, si è tenuto lo spettacolo teatrale “Viola di mare” di Isabella Carloni. La celebre attrice fidardense ha recitato davanti a una numerosa platea composta da studenti del 3°, 4° e 5° anno del Liceo Scienze Applicate e dell’Istituto Tecnico di Castelfidardo, ma anche dalle classi dell’Ipsia  di Osimo.

  Il monologo (http://www.isabellacarloni.it/index.php/portfolio_item/viola-di-mare/), ispirato al libro di Giacomo Pilati (Edizioni Mursia), è però differente rispetto al film apparso nel 2009: affronta il tema della diversità e dell’accettazione di sé e dell’altro. A tale riguardo l’attrice, che  aveva già fatto un incontro propedeutico a scuola, si è resa disponibile a rispondere anche alle domande poste dai ragazzi al termine dell’esibizione. Gli studenti hanno seguito con grande attenzione il racconto e hanno apprezzato molto tale iniziativa.

   Tale attività, inoltre, è stata pensata e sviluppata anche nell’ottica dell’interesse degli studenti poiché, già negli anni precedenti, ed in particolare nell’anno scolastico 2016-17, si è tenuto, con ottimi risultati, un corso di “Videomaker, cinema e recitazione” che si è concluso con un video proiettato nel corso della manifestazione che premia le eccellenze dell’Istituto e gli articoli migliori del giornale della scuola. Il progetto di quest’anno è addirittura inserito all’interno di un PON (Programma Operativo Nazionale) che il nostro Istituto si è meritatamente aggiudicato.

{gallery}viola{/gallery}

Altre News

Foto agenda

News della scuola

Contaminazioni per una educazione di qualità: l’esperienza dell’IIS Laeng-Meucci

locandina una perla per shlomo

News della scuola

“Una perla per Shlomo”: Alberto Venezia, nella sua prima testimonianza pubblica, racconta e commuove

Lego Piacenza

News della scuola

First Lego League: al team del nostro Istituto il premio “Stella Nascente”

News della scuola

“Dare forma alle idee per resistere al caos”: martedì 14 marzo l’ultimo incontro della rassegna “Passione d’Autore”

Torna all'inizio del contenuto